La Collina dei Ciliegi ®

Vinitaly 2017: bilancio positivo per la Collina dei Ciliegi!

wp_3697299 0 comments
05Mag2017
0

Un Vinitaly ricco di sorprese per la Collina dei Ciliegi, che per questa edizione ha aumentato le dimensioni dello stand, per ospitare al meglio amici e buyer, con un bilancio finale decisamente positivo. La struttura ha permesso agli interessati ai prodotti de la Collina dei Ciliegi di degustare con serenità i vini, in un contesto elegante e raffinato, dove scoprire anche l’ultimo nato dell’azienda: l’Olio de la Collina dei Ciliegi, DOP Valpolicella, ottenuto dalla lavorazione delle Cultivar Grignano e Favarol.

Durante i quattro giorni di Vinitaly si sono susseguiti una serie di grandi ospiti e amici, tra cui l’Ambasciatore Americano Philip T. Reeker, Daniele Massaro, Giuseppe Baresi, Alberto Malesani, Christian Roger, Luigi Cremona, Lorenza Vitali e l’intera squadra del BluVolley di Verona.
La Collina dei Ciliegi inoltre ha contribuito a nutrire il ricco panorama di eventi nella città di Verona, che insieme alla vicina Bardolino ha ospitato la manifestazione “Vinitaly and the City”, organizzando degli aperitivi in collaborazione con l’Enoteca Zero 7.  Martedì 11 aprile, in abbinamento all’azienda vitivinicola La Giuva, per celebrare i vini della Valpolicella, mentre mercoledì 12 aprile, in conclusione del Vinitaly, si è svolta con Champagne Collet una grande serata a tema “Grandi Vini”: in degustazione, Champagne e grandi vini rossi, rappresentati per eccellenza Amarone e Valpolicella Ripasso, abbinate alle Maserati logate la Collina dei Ciliegi per un finale in grande stile!
Terminata la grande esposizione fieristica, mancano all’appello solamente i risultati del Verona Wine Top, che avrà luogo nei giorni 17 e 18 maggio, dove per il candidato l’Amarone della Valpolicella D.O.C.G. 2013, già vincitore della Corona dei Vinibuoni d’Italia, dei Cinque Grappoli Bibenda, del Bronzo di Decanter 2016, del Bronzo di International Wine Challenge 2017 e del Berliner Gold al Berliner Wein Trophy 2017, attendiamo fiduciosi un nuovo riconoscimento.
La cinquantunesima edizione di Vinitaly, che ha avuto luogo dal 9 al 12 aprile a Verona, ha registrato numeri da record: 128.000 presenze da 142 differenti nazioni, più di 4000 aziende espositrici, 400 appuntamenti tra convegni, seminari, e incontri di formazione. Vinitaly si conferma così la fiera più importante a livello nazionale in ambito vinicolo, in grado di attrarre buyer e importatori da tutto il mondo, con le new entry di Panama e Senegal, presenti per la prima volta in fiera.

In Category : Home, Landing pages, News